Botticelli

Scoperta Del Cadavere Di Oloferne

Galleria Degli Uffizi, Firenze
Anno: 1472 circa
Tipo: dipinto
Tecnica: tempera
Supporto: tavola
Dimensioni: cm 25 x 31

Da "Botticelli"

[...] . Questo linearismo si trova esplicitato nel Ritorno di Giuditta a Betulia e nella Scoperta del cadavere di Oloferne, opere del 1472 conservate agli Uffizi. Lo stile Botticelliano appare pienamente formato nell’Adorazione del Bambino in Santa Maria Novella, del 1477 circa, e nel  [...]

leggi »

Altre opere di Botticelli


L'uomo che con continui desideri sempre con festa aspetta la nuova primavera e sempre la nuova Astarte, sempre nuovi mesi e nuovi anni, parendogli che le desiderate cose venendo siano troppo tarde, ei non s'avvede che desidera la soddisfazione.
Leonardo da Vinci


Chi biasima la somma certezza delle matematiche si pasce di confusione, e mai porrà silenzio alle contradizioni delle sofistiche scienzie, colle quali s'impara uno eterno gridore.
<