Michelangelo

Crocifissione Di San Pietro

Cappella Paolina, Città del Vaticano, Roma
Anno: 1545–1550
Tipo: dipinto
Tecnica: affresco
Supporto: parete
Dimensioni: cm 662 x 625

Da "Michelangelo a Roma"

[...] , inoltre, sono custoditi due affreschi raffiguranti la Conversione di Saulo e la Crocifissione di San Pietro, le sue due ultime opere pittoriche. Anche in architettura, Michelangelo segnò profondamente Roma con importanti opere, specie nel corso degli ultimi anni di vita. [...]

leggi »

Da "Il Mosè e Palazzo Farnese (1542-1547)"

[...] lizzò due affreschi: la Conversione di Saulo, eseguito tra il 1542 e il 1545, e la Crocifissione di San Pietro, eseguito tra il 1545 e il 1550. Le due opere, ennesimo capolavoro dell’artista, trasmettono tutto il tormento religioso e il pessimismo che caratterizzano l’ultima fase della sua produzione. Tra i [...]

leggi »

Altre opere di Michelangelo


L'arte deve iniziare con consapevolezza e terminare nell'inconscio, cioè oggettivamente; l'Io è consapevole rispetto alla produzione, inconscio rispetto al prodotto.
Friedrich Schelling


Ma la poca prudenza degli uomini comincia una cosa che, per sapera allora di buono, non si accorge del veleno che vi è sotto.
<