Parma su Artfiller



Da "Cupola di San Giovanni a Parma"

[...] i San Paolo, suo primo capolavoro di illusionismo pittorico. Del 1520-1524 è la decorazione della Cupola di San Giovanni a Parma, ricostruita secondo i nuovi canoni rinascimentali, nella quale l’illusionismo appreso da Mantegna viene ulteriormente accentuato. Il successo ottenuto con le opere a Parma gli per [...]

leggi »

Da "Camera Della Badessa"

[...] uo nome: Antonius Laetus. Nello stesso periodo produsse la prima grande opera, la decorazione della Camera della Badessa nel Monastero di San Paolo, suo primo capolavoro di illusionismo pittorico. Del 1520-1524 è la decorazione della Cupola di San Giovanni a Parma, ricostruita second [...]

leggi »

Da "Madonna Della Scodella"

[...] a di San Giorgio a Modena, la Madonna di San Girolamo a Reggio Emilia, la Madonna della Scodella a Parma e il Trittico dell’Umanità a Correggio. Non mancarono le commissioni private per opere di piccolo formato, come l'Adorazione del Bambino e l’Ecce Hom [...]

leggi »

Da "Madonna Di San Girolamo"

[...] Madonna di San Sebastiano e la Madonna di San Giorgio a Modena, la Madonna di San Girolamo a Reggio Emilia, la Madonna della Scodella a Parma e il Trittico dell’Umanità a Correggio. Non mancarono le commissioni private per opere di piccolo formato, come l' [...]

leggi »

Opere presenti su Artfiller conservate a Parma


Arte significa: dentro a ogni cosa mostrare Dio.
Hermann Hesse


S'inganna chi crede che l'opera dell'artista altro non sia se non un concetto superiormente organizzato di verità già accessibili sotto una forma diversa, e che l'artista non sia apportatore di nuova verità ma interprete dell' aurea mediocritas.
Charles Morgan
<