Volterra (Pisa) su Artfiller



Da "Annunciazione di Volterra"

[...] mo soprattutto per la tecnica del chiaroscuro. Ciò risulta evidente nella sua prima opera datata, l'Annunciazione di Volterra del 1495. Proveniente da una famiglia umile, figlio di un carrettiere, Fra Bartolomeo iniziò l’apprendistato artistico nella bottega di Cosimo Rosselli, suo primo [...]

leggi »

Da "Cristo In Gloria Con Quattro Santi E Un Donatore"

[...] ggi agli Uffizi, l'Incoronazione della Vergine, presso il Museo Eroli di Narni, il Cristo in gloria con quattro Santi e un donatore, alla Pinacoteca di Volterra, e la Visitazione di Parigi. Domenico Ghirlandaio morì all'inizio del 1494, venne sepolto nel cimitero di Santa Maria Novella a Firenz [...]

leggi »

Opere presenti su Artfiller conservate a Volterra (Pisa)


Pensarono pensarono di arruffìanare il romanzo sotto il pretesto di realismo. Eppure, se l'arte ha una ragione di essere allato alla realtà, è per toccare un'altra corda, credo che non la sola realtà. A che scrivere, a che leggere, sopratutto, se basta prendere la propria mazza e fare un giretto nella strada Mouffetard.
Eugène Pelletan


L'arte, come la teologia, è una frode ben confezionata.
Philip K. Dick
<