Raffaello

Madonna Di Foligno

Pinacoteca Vaticana, Città del Vaticano, Roma
Anno: 1511-1512
Tipo: dipinto
Tecnica: olio
Supporto: tavola trasferito su tela
Dimensioni: cm 194 x 320

Da "Raffaello a Roma"

[...] . Per i dipinti, la Pinacoteca Vaticana possiede la Pala degli Oddi, la Madonna di Foligno, i dieci Arazzi, la Trasfigurazione, completata da Giulio Romano dopo la morte del maestro, e alcune parti della Pala Baglioni, men [...]

leggi »

Da "La pittura di Raffaello"

[...] Cecilia, la Trasfigurazione, la Visione di Ezechiele, la Madonna di Foligno e la Madonna D'Alba. Avendo raggiunto grande fama e popolarità, Raffaello ricevette moltissimi incarichi sia dal Vaticano sia da facoltosi committenti privati. E [...]

leggi »

Da "Nuove commissioni a Roma (1511-1514)"

[...] creò un crescente e profondo coinvolgimento dello spettatore. Nella Pala della Madonna di Foligno, del 1511, conservata nella Pinacoteca Vaticana, la tradizionale struttura è superata dai collegamenti tra parte superiore e inferiore, fatti con atteggiamenti e sguardi dei soggetti. Nella [...]

leggi »

Altre opere di Raffaello


L'arte è espressione di verità generali in una lingua comune alla nazione e insiem particolare all'autore; e verità chiamiamo ciò che è, o ciò che dovrebb'essere. Dicano pure che la verità è oggetto della scienza, mentre l'arte attende alla bellezza; noi della bellezza crediamo materia la verità morale.
Cesare Cantù


L'amore è l'ala che Dio ha dato all'anima per salire sino a lui.
<