Raffaello

Loggia di Amore e Psiche

Villa Farnesina, Roma
Anno: 1517
Tipo: dipinto
Tecnica: ciclo di affreschi

Da "Lo studio dell’antico"

[...] ne formale assoluta. Raffaello recuperò molte tecniche decorative antiche. Nella Loggia di Amore e Psiche di Villa Farnesina, ad esempio, elaborò un sistema di decorazione ispirato agli affreschi e agli stucchi della Domus Aurea, rinvenuta pochi anni prima. Riprese, inoltre, la tecnica d [...]

leggi »

Da "Raffaello a Roma"

[...] , dove, tra il 1511 e il 1518, eseguì il Trionfo di Galatea, l’affresco della Loggia di Amore e Psiche e progettò le decorazioni della stanza da letto con le Storie di Alessandro e Roxane, realizzate successivamente dal Sodoma. Durante i lavori nella villa, Ra [...]

leggi »

Da "Nuove commissioni a Roma (1511-1514)"

[...] alatea, straordinario affresco di ispirazione classica. Nel 1518 realizzo l’affresco della Loggia di Amore e Psiche e progettò le decorazioni della stanza da letto con le Storie di Alessandro e Roxane, realizzate successivamente dal Sodoma. Durante i lavori, Raffaello [...]

leggi »

Altre opere di Raffaello


Cercare adagio, umilmente, costantemente di esprimere, di tornare a spremere dalla terra bruta o da ciò ch'essa genera, dai suoni, dalle forme e dai colori, che sono le porte della prigione della nostra anima, un'immagine di quella bellezza che siamo giunti a comprendere: questo è l'arte.
James Joyce


La civiltà greca ci dichiara che nelle rappresentazioni artistiche altro è sentire altro è vedere. Vedere è peggio, è più impressionante.
<