Raffaello

La Fornarina

Galleria Nazionale D'arte Antica Di Palazzo Barberini, Roma
Anno: 1518-1519
Tipo: dipinto
Tecnica: olio
Supporto: tavola
Dimensioni: cm 60 x 85

Da "Il carattere di Raffaello"

[...] a amorosa molto intensa, che allude a un numero di amanti che va ben oltre la sola Margherita Luti, La Fornarina che l’artista dipinse in uno splendido ritratto, che usava incontrare nella Villa Farnesina, mentre decorava le stanze della dimora del banchiere Agostino Chigi. Lo stesso Vasari r [...]

leggi »

Da "Raffaello a Roma"

[...] aveva il permesso di ospitare Margherita Luti, sua amata, che poi ritrasse nel celebre dipinto La Fornarina, conservato proprio a Roma presso la Galleria Nazionale d’arte Antica di Palazzo Barberini. Durante il soggiorno a Roma, Raffaello introdusse grandi innovazioni nella ritrattistica [...]

leggi »

Da "Ultimi anni di vita (1518-1520)"

[...] come la campanella cesellata o il riflesso sul pomello della sedia. Dello stesso periodo è anche La Fornarina, conservata alla Galleria Nazionale d’Arte Antica di Roma, ritratto di profonda dolcezza e delicata sensualità nel quale Raffaello dipinse seminuda la sua amata Margherita Luti. Se [...]

leggi »

Da "Nuove commissioni a Roma (1511-1514)"

[...] e nella villa una ragazza, della quale si era innamorato e che avrebbe ritratto nel celebre dipinto La Fornarina. Nel 1514, sempre per la famiglia Chigi, Raffaello dipinse, in Santa Maria della Pace, l'affresco delle Sibille e Angeli e progettò la Cappella Chigi [...]

leggi »

Altre opere di Raffaello


Chi vol essere ricco in un dì è impiccato in un anno.
Leonardo da Vinci


Nessuno effetto è in natura sanza ragione; intendi la ragione e non ti bisogna sperienza.
<