Andrea Palladio

Basilica di San Giorgio Maggiore

Isola di San Giorgio Maggiore, Venezia
Anno: 1566-1610
Tipo: opera architettonica

La Basilica di San Giorgio Maggiore e il relativo monastero si trovano a Venezia, sull’isola San Giorgio Maggiore. L’attuale struttura, che include il refettorio, fu progettata da Andrea Palladio ed edificata tra il 1566 e il 1610.

La prima chiesa venne eretta tra l’ottavo e il nono secolo, quando il doge donò l’isola al benedettino Giovanni Morosini, beato, che vi fondò il monastero di San Giorgio Maggiore.

I lavori per l’attuale basilica furono avviati nel 1566, dieci anni dopo la cupola era completata. La facciata fu completata nel 1610 da Vincenzo Scamozzi, 30 anni dopo la morte di Palladio.

Il campanile attuale, alto 75 metri, non è l’originale. Fu costruito nel 1791 dall’architetto Benedetto Buratti, dopo il crollo del 1774 del campanile originale, risalente al 1467.

Da "Andrea Palladio"

[...] à e della Basilica di San Giorgio Maggiore, completata dopo la sua morte. Nello stesso periodo realizzò Palazzo Valmarana a Vicenza e [...]

leggi »

Altre opere di Andrea Palladio


Cercare adagio, umilmente, costantemente di esprimere, di tornare a spremere dalla terra bruta o da ciò ch'essa genera, dai suoni, dalle forme e dai colori, che sono le porte della prigione della nostra anima, un'immagine di quella bellezza che siamo giunti a comprendere: questo è l'arte.
James Joyce


Sì come una giornata bene spesa dà lieto dormire, così una vita bene usata dà lieto morire.
<