Raffaello

Le fattezze di Raffaello

Dopo la morte di Raffaello, avvenuta a Roma nell’aprile del 1520, qualcuno scrisse che “la sua nobiltà e bellezza somigliavano a quella che tutti gli eccellenti pittori rappresentano nel Nostro Signore”.

Effettivamente, l’immagine dell’Autoritratto con un Amico del 1518, conservato al Louvre di Parigi, mostra Raffaello con la barba e i capelli lunghi e lisci, acconciati con la riga al centro, cosa che potrebbe ricordare l’immagine del Cristo da sempre rappresentata nelle pitture e nelle sculture di moltissimi artisti.

Prima dell’Autoritratto con un Amico del 1518, Raffaello si era già dipinto nel 1506, nel famoso Autoritratto che universalmente rappresenta il giovane genio, oggi conservato agli Uffizi di Firenze.

Nell’Autoritratto del 1506, il maestro si dipinge a circa ventitré anni, privo di barba ma con i capelli già lunghi. La posizione è perpendicolare al punto d’osservazione e volge lo sguardo diretto allo spettatore, tramite una rotazione del capo.

Raffaello si dipinse anche nell’Autoritratto di Apelle, inserendo se stesso nell’affresco della Scuola di Atene accanto ad altri artisti, come Michelangelo, Leonardo, Bramante e Sodoma, nel ciclo della Stanza della Segnatura del 1509. Dando il volto ad Apelle, Raffaello si rappresentò in modo molto simile all’Autoritratto di pochi anni prima, anche se in posizione speculare.

Tutti i biografi raccontano della bellezza, esteriore e interiore, del divino Raffaello, tale da far innamorare donne e uomini di ogni rango.

La sua grazia ha sicuramente contribuito al processo di divinizzazione del quale Raffaello fu protagonista già quando era in vita, che si accentuò dopo la sua prematura morte.

Lussuria è causa della generazione.
Leonardo da Vinci
L'arte è o plagio o rivoluzione.
Paul Gauguin

Il Rinascimento

Il Rinascimento si sviluppò tra la fine del Medioevo e l’inizio dell’età moderna a partire da Firenze, in un arco di tempo iniziato dalla seconda metà del 1300 circa fino a tutto il XVI secolo, le differenze cronologiche secon...

<