Noi italiani sappiamo bene quanto l’arte sia fondamentale per il progresso dell’uomo. Coltivare il bello e renderlo disponibile a tutti significa migliorare, crescere, sviluppare. Artfiller inizia con il Rinascimento, perché è un movimento artistico affascinante, rivoluzionario per la sua epoca, vasto e ricco di capolavori immortali, caratterizzato da geni assoluti come Donatello, Raffaello, Michelangelo e Leonardo da Vinci.

Il Rinascimento
Il Rinascimento si sviluppò tra la fine del Medioevo e l’inizio dell’età moderna a partire da Firenze, in un arco …
Donatello
Donatello, vero nome Donato Bardi, nacque a Firenze nel 1386. è stato scultore, incisore e disegnatore,  universalmente riconosciuto come uno …
Leonardo da Vinci
Leonardo da Vinci nasce il 15 aprile 1452, primo figlio del notaio ser Piero da Vinci, avuto da una relazione …
Michelangelo
Michelangelo Buonarroti, scultore, pittore, architetto e poeta, fa parte della ristretta cerchia dei grandi geni dell’umanità ed è tra i …
Niccolò Machiavelli
Machiavelli è stato un importante scrittore, storico, drammaturgo e filosofo del Rinascimento, identificato come il padre della scienza politica moderna. …
La Gioconda
La Gioconda è considerato il ritratto più famoso di tutti i tempi. Realizzata da Leonardo da Vinci in un periodo …
David
Il David di Michelangelo è una delle sculture più famose di tutti i tempi. Alta più di cinque metri, è …
Ultima Cena
L’Ultima Cena di Leonardo da Vinci è l’immagine più famosa della cena che Gesù ebbe con gli apostoli prima del …
La destinazione dell'arte del nostro tempo è di tradurre dalla sfera della ragione alla sfera del sentimento la verità che il bene della gente è nell'unione e di instaurare in luogo della violenza attuale quel regno di Dio, cioè quell'amore che si presenta a noi tutti come fine supremo della vita dell'umanità.
Lev Tolstoj
Nascita Di Venere
La Nascita di Venere è un grande dipinto di Sandro Botticelli, realizzato intorno al 1485 e conservato presso la Galleria …
Tondo Doni
Il Tondo Doni è forse l’unico quadro completo certamente attribuito a Michelangelo. Principale fonte di ispirazione per il Manierismo del …
Vergine delle Rocce
Nella pala della Vergine delle Rocce, Leonardo interpretò il programma iconografico in maniera completamente originale, pur avendo sottoscritto un contratto …
David
Risalivano ai tempi della Roma antica le ultime statue di nudo realizzate a tutto tondo, ossia indipendenti da strutture architettoniche …
Santa Margherita
Raffaello, 1518 circa olio su tavola trasferito su tela, cm 122 x 178
San Marco
Donatello, 1411-1413
statua in marmo, cm 236
Tondo Di San Marco
Donatello, 1437-1443
bassorilievo in stucco policromo, diam. 215 cm
Profeta Imberbe
Donatello, 1415-1436
statua in marmo, cm 190
Chi tempo ha e tempo aspetta, perde l'amico e danari non ha mai.
Leonardo da Vinci
San Giorgio
Donatello, 1415-1417
statua in marmo, cm 209
Madonna Della Rosa
Raffaello, 1518 circa olio su tavola, cm 84 x 103
Pala Baglioni
Raffaello, 1507 olio su tavola, cm 176 x 184
Madonna Di Foligno
Raffaello, 1511-1512 olio su tavola trasferito su tela, cm 194 x 320
Adorazione Dei Magi
Leonardo da Vinci, 1496 tempera grassa su tavola di quercia, 258 x 243 cm
Cupido-Apollo
Michelangelo, 1497
copia disegnata in
Autoritratto
Raffaello, 1504-1506 olio su tavola, cm 33 x 48
Giuditta E Oloferne
Giuditta e Oloferne è una statua in bronzo fuso di quasi due metri e mezzo d’altezza realizzata da Donatello intorno ai settant’anni. Donatello, padre del …
Il compito attuale dell'arte è di introdurre il caos nell'ordine.
Theodor Adorno
Madonna Northbrook
Raffaello, 1507 circa olio su tavola, cm 77 x 107
Crocifissione
Donatello, 1455 circa
bassorilievo Stiacciato in bronzo con dorature, cm 73 x 97
Cartone Di Sant'Anna
Leonardo da Vinci, 1501-1505 gessetto nero, biacca e sfumino su carta, cm 104 x 142
Stanza Dell'Incendio Di Borgo
Raffaello, 1514-1517 ciclo di affreschi
Giorno
Michelangelo, 1526-1531
gruppo di statue per la tomba di Giuliano de' Medici Duca di Nemours in marmo, cm 285
Ritratto Di Giovane Donna
Raffaello, 1518-1519 olio su tavola, cm 40 x 60
Madonna Della Scala
Michelangelo, 1491 circa
bassorilievo in marmo, cm 40 x 56
Due Lottatori
Michelangelo, 1525 circa
bozzetto per statua in creta, cm 41
Acquista cosa nella tua gioventù che ristori il danno della tua vecchiezza. E se tu intendi la vecchiezza aver per suo cibo la sapienza, adoprati in tal modo in gioventù, che a tal vecchiezza non manchi il nutrimento.
Leonardo da Vinci
Madonna Dei Candelabri
Raffaello, 1513-1514 olio su tavola, diam. 65 cm
Madonna Della Seggiola
Raffaello, 1513-1514 olio su tavola, diam. 71 cm
Resurrezione Di Drusiana
Donatello, 1437-1443
bassorilievo in stucco policromo, diam. 215 cm
Ritratto Virile
Raffaello, 1503-1504 olio su tavola, cm 31 x 45
Schiavo Ribelle
Michelangelo, 1513 circa
statua in marmo, cm 215
Madonna Solly
La Madonna Solly è un piccolo quadro che il giovane Raffaello Sanzio dipinse all’inizio del 1500. Realizzata in olio su …
Pala Degli Oddi
La Pala degli Oddi, nota anche come Incoronazione della Vergine, è uno dei primi capolavori del giovanissimo Raffaello, realizzato agli …
Ritratto Di Dona Isabel De Requesens
Raffaello, 1518 circa olio su tavola trasferito su tela, cm 95 x 120
Si attribuisce all'opera d'arte la virtù che nasce in noi stessi, di modo che diventa molto grave il pericolo per il critico, il quale non creda alla infallibilità delle teorie estetiche e delle tradizioni del'arte, né presti troppa fede alle compassate sentenze del raziocinio.
Camillo Boito
<